Prodotti Tipici

19 luglio 2018
Rocciata, un gustoso dolce che deriva dalle radici di "arrocciare" o di "torcere"

Rocciata, un gustoso dolce che deriva dalle radici di “arrocciare” o di “torcere”

La rocciata è un dolce da forno riconosciuto come Prodotto agroalimentare tradizionale per la regione Umbria. È conosciuto con questo nome nelle zone di Foligno, Assisi, Nocera Umbra e Spello; è conosciuto come attorta o ‘ntorta nella montagna folignate, a Trevi e Spoleto; nella Provincia di Macerata viene anche chiamato rocciu (parola che in Umbria, però, indica un differente dolce […]
19 luglio 2018
Porchetta, un secondo umbro di maiale croccante e saporito

Porchetta, un secondo umbro di maiale croccante e saporito

La porchetta è un piatto tipico dell’Italia centrale e settentrionale. Consiste in un maiale intero, svuotato, disossato e condito. Il suo consumo è tradizionalmente associato ai venditori ambulanti che si recano dov’è previsto un notevole afflusso di persone (feste paesane, fiere, mercati, ecc…). Origini, tradizioni e sapori della porchetta In Umbria si sostiene che sia nata a Norcia, famosa sin […]
18 luglio 2018
Strangozzi, un primo piatto ricco e unico di pasta sfoglia all'uovo

Strangozzi, un primo piatto ricco e unico di pasta sfoglia all’uovo

Gli strangozzi sono una pasta lunga a sezione rettangolare, tipica del comprensorio Folignate-Spoletino ma diffusi anche in tutta l’Umbria. Sono chiamati anche, a seconda delle zone, stringozzi, strengozzi, strongozzi, nel perugino vengono chiamati umbricelli e nel ternano sono conosciuti come ciriole o manfricoli . L’aspetto è simile a quello dei tagliolini, ma, a differenza di questi, sono più spessi e […]
18 luglio 2018
Panzanella: l'antipasto umbro per eccellenza fresco e delicato 1

Panzanella: l’antipasto umbro per eccellenza fresco e delicato

La panzanella, chiamata anche pansanella o panmolle o panmòllo o “pane ‘nzuppo”, è un piatto tipico umbro. Ricetta della panzanella La ricetta originale prevede pane raffermo, cipolla rossa, basilico, il tutto condito con olio, aceto e sale. In Umbria il pane viene lasciato a bagno in acqua e poi strizzato fino a sbriciolarlo e spezzettarlo per mescolarlo agli altri ingredienti. […]