Vincisgrassi: pasta all’uovo condita con besciamella e ragù di carne

Agnolotti umbri, un piatto classico della cucina popolare
Agnolotti umbri, un piatto classico della cucina popolare
31 ottobre 2018
Il serpentone, un dolce di pasta di mandorle dai colori vivaci
Il serpentone, un dolce di pasta di mandorle dai colori vivaci
31 ottobre 2018
Vincisgrassi: pasta all'uovo condita con besciamella e ragù di carne

I vincisgrassi, o vincesgrassi sono un primo piatto tipico umbro-marchigiano, considerato uno degli emblemi gastronomici di questa cucina.

Per preparare il piatto è necessario stendere una sfoglia di pasta all’uovo, tagliarla in pezzi rettangolari, che vanno bolliti e asciugati su di un telo; ogni pezzo va poi disposto in una teglia, mettendo tra uno strato e l’altro un ragù particolare e la besciamella, che vanno messi anche come finitura. Il tutto poi si inforna e si ritira quando il primo strato è diventato croccante.
È un piatto tradizionalmente preparato per i giorni di festa.

Si tratta di un tipo di pasta al forno, simile alle lasagne al forno, tipico delle Marche e delle zone umbre di confine con il maceratese, in particolare della montagna folignate. Le differenze con le lasagne consistono nel tipo di ragù, preparato con carne tagliata grossolanamente e non macinata, e nella besciamella, più soda, che dà al piatto una compattezza maggiore. Inoltre la presenza delle spezie (chiodi di garofano e noce moscata) si avverte maggiormente al gusto.

È un primo piatto che va tradizionalmente condito con ragù e con l’aggiunta di besciamella. Nelle ricette tradizionali sono presenti anche rigaglie di pollo. Nell’impasto delle lasagne possono entrare Marsala o vino cotto.