Enologica Montefalco
Enologica Montefalco, dal 16 al 18 settembre
12 Agosto 2022
Frantoi Aperti in Umbria
25^ edizione di “Frantoi Aperti in Umbria”
6 Settembre 2022
Kid Design Week Festival

Dal 3 al 9 ottobre 2022, in Umbria, a Terni, il piccolo grande festival della creatività

7 giorni fuori dalle righe con laboratori, atelier, talk, spettacoli per grandi e bambini, per sperimentare, creare, esprimersi, confrontarsi su temi di grande attualità. Tema della seconda edizione il concetto delle “libertà” riconosciute ed espresse grazie al segno grafico e al disegno.

Torna a Terni, in Umbria, dal 3 al 9 ottobre 2022, Kid Design Week il festival della creatività per grandi e bambini. Disegno, musica, pensiero, scrittura, movimento saranno spunti per una settimana densa di appuntamenti che creano relazioni inedite tra l’individuo e l’idea di esperienza, a partire da riflessioni di ampio respiro sul segno grafico del bambino.

La Kid Design Week, realizzata con il patrocinio Aiap (Associazione Italiana Design della Comunicazione visiva) e Adi (Associazione per il Disegno Industriale), in linea con la visione culturale della città, è un incubatore di germogli di creatività, che riserva anche un ampio spazio agli adulti, quali educatori, pedagogisti, insegnanti e genitori.

Tematica centrale dei laboratori, dei talks, degli atélier e dei momenti formativi del programma è la Libertà al quale ovviamente seguono importanti collaborazioni con realtà del territorio nazionale: tra queste il collettivo di artisti “Mook” e l’AssociazioneParole O_Stili”, giovani artisti emergenti.

Attraverso Mook i bambini saranno guidati ad una vera scoperta del recupero, valore su cui si fonda il progetto,  come atto che il bambino deve a sè stesso e ad una personale idea di mondo attraverso un laboratorio.

ConParole O_Stili”, invece il focus sarà sul linguaggio in termini di forme di comunicazione non ostile per gli utenti della rete al quale seguirà un laboratorio per piccoli e grandi che pone l’accento sull’allegria del linguaggio e dell’immaginario, curato da Sabrina D’Alessandro.

Tra i giovani artisti emergenti sarà “Senape” ovvero Jacopo Spampanato, fumettista, Giulia Ceccarani e Giada Fuccelli, illustratrici che daranno la possibilità, attraverso attività, portatrici del concept principale del festival, di entrare e toccare con mano svariati campi artistici.

Anche l’alimentazione sarà un centrale con Slow Food Umbria che all’interno del Festival realizzerà il Laboratorio del Gusto “È ora di fare i bambini (Ci) facciamo (la) merenda” in collaborazione con COOP.

“La Kid Design Week è un invito a disegnare, dando spazio alla meraviglia, alla percezione personale della realtà, alla propria creatività, che oltre ad essere oggetto di stimolo e divertimento diventa strumento al servizio dell’istruzione, della formazione, dell’educazione” commenta Francesco Maria Giuli, dell’agenzia Molly&partners, art designer del festival. “Sollecitati da quanto si muove nel tessuto sociale micro e macro, abbiamo deciso di dedicare l’edizione 2022 del Festival al tema della libertà, intesa come entità poliedrica. Parliamo infatti di libertà al plurale perché l’aspirazione alla libertà, che ci definisce come esseri umani, ci porta a trovare la nostra direzione di vita in base alle nostre vocazioni; ma libertà è anche assunzione di responsabilità: siamo responsabili delle scelte realizzate e di quelle, per esempio, che affidiamo ad altri; che guidano il nostro futuro. Attraverso il segno grafico, lo scarabocchio, il bambino inizia a cercare la sua strada, unica e personale di crescita, maturando attraverso il gesto manuale idee di libertà. Crescendo, questa si realizza nella ricerca aperta e perenne della propria direzione. Con la Kid Design Week vogliamo dare spazio a riflessioni sulle forme che la libertà può assumere o ispirare, sui sentimenti che può muovere, sulle visioni che accende”.

 ll Festival, organizzato da Utilità Manifesta / design for social APS in collaborazione con i Servizi Educativi Comunali del Comune di Terni, la Direzione Istruzione Assessorato alla Cultura Comune di Terni, con il contributo della Fondazione Carit Terni, mette a sistema gli spazi creativi di Terni, come ad esempio il Caos – Centro Arti Opificio Siri.

Inoltre alcune delle iniziative in programma si terranno presso gli spazi “Hydra” il Museo Multimediale della Cascata delle Marmore, che con i suoi 165 mt è la cascata più alta d’Europa.

Per maggiori informazioni
info@kidesignfestival.it
www.kidesignfestival.it

×