Città di Castello, il gioiello dell’Umbria tra arte, paesaggi e monumenti

Perugia, raccontiamola tra arte, festival, itinerari e storia etrusca
Perugia, raccontiamola tra arte, festival, itinerari e storia etrusca
27 giugno 2018
Gubbio, una città dell'Umbria tra arte e archittetura religiosa 1
Gubbio, una città dell’Umbria tra arte e archittetura religiosa
3 luglio 2018
Città di Castello, il gioiello dell'Umbria tra arte, paesaggi e monumenti

Le origini e cultura di Città di Castello

Città di Castello è una chicca per chi è amante dell’arte e della natura. Si trova in provincia di Perugia, è sede vescovile della diocesi di Città di Castello e possiede tantissimi legami culturali e storici anche con la Romagna, Toscana e Marche. Si trova nella Valle del Tevere ed è caratterizzata da una storia davvero molto particolare che ha regalato a questo territorio una preziosità di reperti e di strutture ancora esistenti in questa città. Oggigiorno, è sempre visitata da turisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo, in quanto ricca di bellezze storiche e architettoniche.

I principali monumenti i luoghi di interesse

Città di Castello è caratterizzata da tantissimi luoghi di interesse e altrettanti monumenti. Tra le architetture civili ricordiamo la Torre Civica, detta Torre del Vescovo situata in centro città. Vi è poi anche il Palazzo del Comune, detto Palazzo Dei Priori costruito nel 1300 circa da Angelo da Orvieto. Da vedere il Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, quello alla Cannoniera ed il Palazzo Albizzini che custodisce la collezione Burri. Un’altra costruzione religiosa molto apprezzata e famosa per Città di Castello è il Duomo che conserva un campanile rotondo molto caratteristico e assolutamente da visitare. A Città di Castello si trova inoltre, una chiesa trecentesca, quella di San Francesco, modificata in stile barocco al suo interno. In questo complesso religioso si trova anche lo “sposarizio della Vergin” o meglio, una copia del dipinto di Raffaello che risale al 1500 circa. Oltre alle sue bellezze religiose ed artistiche, Città di Castello è anche famosa per la sua vivacità e per il suo particolare dialetto, oltre ai piatti tipici che caratterizzano l’intera zona.

Città di Castello, il gioiello dell'Umbria tra arte, paesaggi e monumenti

Il Palazzo Albizzini e la collezione Burri.