Spello: la città delle infiorate realizzate per il Corpus Domini

Assisi, dove la religione regna sovrana tra chiese dai magnifici colori
Assisi, dove la religione regna sovrana tra chiese dai magnifici colori
3 luglio 2018
Foligno, la città dell'olio e medaglia d'argento al Valor Civile
Foligno, la città dell’olio e medaglia d’argento al Valor Civile
16 luglio 2018
Spello: la città delle infiorate realizzate per il Corpus Domini

La città di Spello è un comune italiano della provincia di Perugia. Si contraddistingue prima di tutto per la presenza di una ricca storia che racchiude tanti luoghi assolutamente da visitare. È una città culturale molto importante per le sue infiorate che vengono realizzate in coincidenza con il Corpus Domini. Questa è una manifestazione tradizionale in cui vengono preparati dei tappeti di fiori e si festeggia per l’intero giorno con queste bellissime opere. Spello è diventata meta turistica nel corso degli ultimi anni perché è uno dei luoghi e dei borghi più belli d’Italia, tant’è che poi è anche entrato a far parte dell’Associazione Nazionale città dell’olio. Per quanto concerne il turismo possiamo anche sottolineare che, già nel corso del Medioevo, erano noti a Fontevecchia gli stabilimenti termali.

I principali luoghi di interesse e monumenti di Spello

Tra i monumenti e luoghi d’interesse di Spello, vi è la Porta Consolare con l’ingresso principale della città romana, la sua torre quadrata medievale e delle statue marmoree di tipo repubblicano. Assolutamente da vedere sono la Porta Venere, la Porta dell’Arce, il Palazzo Comunale e le mura augustee con Porta Urbica. Chi visita Spello deve assolutamente fare un salto presso La Collegiata di Santa Maria Maggiore, dove si trova la Cappella Baglioni, con gli affreschi realizzati da Pinturicchio. Vi è anche una Pinacoteca Civica ricca di opere che vanno dal Quattrocento al Settecento che vale la pena visitare. Tra le altre strutture turistiche c’è la villa tardo romana Augustea con mosaici ben conservati che si trova a Sant’Anna, così come Villa Costanzi del 600 conosciuta come Villa Fidelia, aperta in diversi periodi dell’anno.

Spello: la città delle infiorate realizzate per il Corpus Domini

Infiorata di Spello.